QuizPatente.eu

Quesiti ministeriali, in formato interattivo, per il conseguimento delle patenti di guida.

Patente di guida Categoria C/CE

SIMULAZIONE ESAME

Quesiti

CAP. 1 - DOMANDA N.101002

Il regolamento 561/2006/CE prevede disposizioni relativamente al trasporto di cose, ma non sul trasporto di persone

CAP. 1 - DOMANDA N.101009

Il regolamento 561/2006/CE prevede che, al fine di salvaguardare la sicurezza delle persone e delle cose trasportate, il conducente possa superare i tempi massimi di guida prescritti solo per raggiungere un luogo di sosta appropriato

CAP. 2 - DOMANDA N.201018

Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica "altri lavori"

CAP. 2 - DOMANDA N.201015

Quando il veicolo viene impiegato in attività o servizi che esulano dal campo di applicazione della normativa sociale, il conducente deve selezionare sul cronotachigrafo digitale la modalità "OUT OF SCOPE"

CAP. 2 - DOMANDA N.201014

Le carte tachigrafiche sono di quattro tipi: carta conducente, carta azienda, carta officina e carta controllo

CAP. 3 - DOMANDA N.305027

Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli aventi una massa effettiva per asse superiore a 2,5 tonnellate

CAP. 3 - DOMANDA N.305015

Il segnale raffigurato, integrato con pannello indicante 5 tonnellate, vieta il transito ai veicoli che trasportano merci se la loro massa complessiva a pieno carico supera le 5 tonnellate

CAP. 3 - DOMANDA N.305037

Il segnale raffigurato indica la direzione consigliata (diritto) agli autocarri di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate

CAP. 3 - DOMANDA N.305029

In presenza del segnale raffigurato è vietato il transito alle categorie di veicoli rappresentati in figura

CAP. 4 - DOMANDA N.401001

Per trasportare merci pericolose, il conducente deve essere titolare dell'attestazione tecnica ATP

CAP. 5 - DOMANDA N.503001

Durante le operazioni di traino in situazione di emergenza, il collegamento tra due veicoli può essere realizzato mediante aggancio con cavo di acciaio, purché idoneamente segnalato

CAP. 5 - DOMANDA N.502006

Chiunque non abbia potuto evitare la caduta o lo spargimento di materie viscide, infiammabili o pericolose deve, tra l'altro, rimuoverle o spargere sul terreno, se possibile, sabbia, terra, segatura o altro materiale idoneo a ripristinare l'aderenza

CAP. 6 - DOMANDA N.601001

In caso di sostituzione di una ruota di un autocarro, è necessario scaricare completamente il veicolo prima di effettuare l'operazione

CAP. 7 - DOMANDA N.705006

Sono esentati dall'obbligo del montaggio del dispositivo limitatore di velocità gli autobus urbani

CAP. 7 - DOMANDA N.705005

Il limitatore di velocità deve essere inviolabile, cioè non deve essere possibile aumentare o spostare temporaneamente o permanentemente il livello della limitazione di velocità

CAP. 7 - DOMANDA N.705003

Il rallentatore elettromagnetico genera una forte quantità di calore che deve essere smaltita

CAP. 8 - DOMANDA N.801003

Per una corretta regolazione degli specchi retrovisori dei mezzi pesanti bisogna tenere presente l'eventualità che il conducente indossi occhiali da vista

CAP. 9 - DOMANDA N.904003

La categoria internazionale N comprende veicoli a motore destinati al trasporto di cose, aventi almeno quattro ruote

CAP. 10 - DOMANDA N.1002001

L'agganciamento fra trattore stradale e semirimorchio avviene tramite ralla e perno

CAP. 10 - DOMANDA N.1001003

Il servodeviatore modulato è posto a valle del servodistributore a triplo comando

CAP. 11 - DOMANDA N.1101002

Soltanto il motore Diesel è un motore a combustione interna

CAP. 11 - DOMANDA N.1104001

La parte isolante dei fusibili ha in genere colori differenti a seconda del loro amperaggio

CAP. 11 - DOMANDA N.1101001

Sia l'anticipo dell'accensione nel motore a scoppio che l'anticipo dell'iniezione nel motore Diesel sono regolati automaticamente

CAP. 11 - DOMANDA N.1103001

In altitudine, dove la pressione dell'aria è inferiore, diminuisce il rendimento del motore, soprattutto se è di tipo a scoppio

CAP. 11 - DOMANDA N.1105015

Per mantenere efficiente la frizione è necessario sostituire l'olio del motore

CAP. 12 - DOMANDA N.1202005

Il ventilatore dell'impianto di raffreddamento non può entrare in funzione se la temperatura dell'aria esterna è inferiore a 0°C

CAP. 13 - DOMANDA N.1301014

In uno pneumatico marcato "315/100 R 20 154/149 M", le lettere "R" ed "M" indicano rispettivamente la possibilità d'uso su un rimorchio e quella su strade di montagna

CAP. 13 - DOMANDA N.1301012

Ruote gemellate significa che ad ogni estremità di un asse, è montata una coppia di ruote

CAP. 13 - DOMANDA N.1301009

Se sul fianco dello pneumatico compare la scritta M+S, significa che lo pneumatico è da utilizzarsi su veicoli che trainano un rimorchio

CAP. 13 - DOMANDA N.1301006

I fianchi di uno pneumatico cooperano allo smaltimento del calore

CAP. 14 - DOMANDA N.1401018

Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il collegamento tra motrice e rimorchio prevede un collegamento idraulico, uno pneumatico e uno elettrico di tipo wireless (senza fili)

CAP. 14 - DOMANDA N.1401015

Sui veicoli pesanti, il compressore dell'impianto di frenatura pneumatico o pneumoidraulico necessita di raffreddamento e lubrificazione

CAP. 14 - DOMANDA N.1401012

Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il regolatore di pressione non è necessario se il veicolo è dotato di sospensioni pneumatiche

CAP. 15 - DOMANDA N.1504003

Le sospensioni pneumatiche non possono essere comandate manualmente

CAP. 15 - DOMANDA N.1503004

L'effetto del sottosterzo può causare il testa-coda

CAP. 15 - DOMANDA N.1502018

L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dalla scarsa fluidità dell'olio

CAP. 16 - DOMANDA N.1601007

Prima della partenza, il conducente deve controllare la pressione degli pneumatici

CAP. 16 - DOMANDA N.1601004

Aggiungendo acqua pura al liquido refrigerante, aumenta il rischio di congelamento dello stesso alle basse temperature

CAP. 16 - DOMANDA N.1601001

I dispositivi antinebulizzazione dell'acqua presente sulla carreggiata, devono essere disinseriti in caso di strada asciutta

CAP. 17 - DOMANDA N.1701002

In caso di trasporto di merci pericolose ADR, il conducente ha l'obbligo di assicurarsi che all'atto del carico i colli non presentino perdite visibili

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli