QuizPatente.eu

Quesiti ministeriali, in formato interattivo, per il conseguimento delle patenti di guida.

CQC, Carta di Qualificazione del Conducente

Simulazione Esame CQC TRASPORTO DI COSE

La simulazione di esame comprende 60 quesiti scelti a caso, a gruppi di 20, dal capitolo 11 al capitolo 13 del database ministeriale.

ATTENZIONE: Il tempo a disposizione durante l'esame è di 120 minuti; la prova si intende superata se si risponde esattamente ad almeno 54 domande su 60.

Quesiti Vero/Falso generati in maniera casuale

CAPITOLO 11

La portata di un veicolo aumenta all'aumentare della tara del veicolo

CAPITOLO 11

I furgoni di massa massima autorizzata superiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico

CAPITOLO 11

Le merci movimentate con pallet devono poter sopportare il peso delle merci eventualmente stipate sopra

CAPITOLO 11

L'unità di carico non può essere un semirimorchio

CAPITOLO 11

E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto di benzina purché nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo

CAPITOLO 11

Il sovraccarico del veicolo fino al 15% della massa complessiva a pieno carico ammissibile non comporta sanzioni

CAPITOLO 11

I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il carico sull'asse posteriore

CAPITOLO 11

Per il trasporto di rifiuti solidi urbani, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico

CAPITOLO 11

Per effettuare trasporti combinati si possono utilizzare container

CAPITOLO 11

Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo si devono ancorare saldamente le merci al piano di carico

CAPITOLO 11

Un'errata sistemazione del carico può provocare malfunzionamento del cronotachigrafo

CAPITOLO 11

Il carico utile di un autoveicolo coincide con la sua massa complessiva a pieno carico

CAPITOLO 11

I veicoli per trasporto specifico possono esser utilizzati per il trasporto di persone

CAPITOLO 11

I pallet caricati con merci sono ancorabili tramite corde, catene, fasce in nylon e tenditori

CAPITOLO 11

L'unità di carico è il singolo lavoratore impegnato nel carico e scarico delle merci

CAPITOLO 11

Ai fini della sicurezza no si debbono superare le masse massime ammesse sugli assi

CAPITOLO 11

Nel disporre più colli in un vano di carico bisogna distribuire il peso in maniera il più possibile uniforme

CAPITOLO 11

Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli muniti di cassone ribaltabile

CAPITOLO 11

Per il trasporto di mobili d'arredamento è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico

CAPITOLO 11

Per effettuare trasporti combinati si utilizzano unità di carico

CAPITOLO 12

Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti internazionali purchè accompagnati dalla regolamentare documentazione

CAPITOLO 12

Nella CMR, si ha impedimento assoluto alla realizzazione del viaggio quando il costo del trasporto supera del 10% quello preventivato

CAPITOLO 12

Non occorre la bolla di accompagnamento (XAB) per tabacchi

CAPITOLO 12

La scheda di trasporto può essere compilata nella forma di documento informatico

CAPITOLO 12

La CMR si applica quando c'è un contratto di trasporto a titolo oneroso e la merce circola in un Paese che fa parte della Convenzione

CAPITOLO 12

Il servizio doganale di riscontro è esercitato da militari della Guardia di finanza

CAPITOLO 12

Il contratto di compravendita prevede l'intervento di uno spedizioniere

CAPITOLO 12

All'atto del ricevimento della merce, il vettore non può esprimere riserve

CAPITOLO 12

I trasporti attraverso la Svizzera sono regolati da un accordo bilaterale Italia-Svizzera

CAPITOLO 12

Il carnet ATA è un documento doganale internazionale

CAPITOLO 12

La lettera di vettura è sottoscritta da un assicuratore

CAPITOLO 12

Nel trasporto cumulativo, solamente il primo e l'ultimo vettore rispondono dei danni subiti dalle merci se non è possibile individuare il vettore che li ha causati

CAPITOLO 12

L'autorizzazione CEMT può essere affittata ad una impresa di autotrasporto diverso da quello che ne ha la titolarità

CAPITOLO 12

TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto non è dotato di carnet TIR

CAPITOLO 12

Il contratto di trasporto su strada di merci prevede l'indicazione precisa delle cose da trasferire e del corrispettivo

CAPITOLO 12

Gli autoveicoli superiori a 6 t di massa complessiva a pieno carico possono esclusivamente svolgere attività di autotrasporto di cose per conto terzi

CAPITOLO 12

Per quanto riguarda l'utilizzo della autorizzazione CEMT è previsto l'obbligo, in alcuni paesi aderenti, di usare veicoli appartenenti a certe categorie d'inquinamento EURO

CAPITOLO 12

La dichiarazione doganale può avvenire per iscritto o per via informatica

CAPITOLO 12

L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto terzi è prevista per imprese che esercitano l'attività con qualsiasi veicolo adibito ad uso di terzi

CAPITOLO 12

Non è ammesso il rilascio di licenza per trasporto di cose in conto proprio se l'attività di trasporto sia economicamente prevalente nell'impresa

CAPITOLO 13

Il trasporto marittimo è economicamente meno conveniente delle altre modalità di trasporto

CAPITOLO 13

Lo spedizioniere non ha l'obbligo di iscriversi nell'Elenco degli spedizionieri

CAPITOLO 13

L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto marittimo

CAPITOLO 13

La sigla ATP si riferisce a autorizzazione trasporto prodotti petroliferi

CAPITOLO 13

Per veicolo telonato si intende un veicolo batteria coperto con telone ignifugo

CAPITOLO 13

Per unità di trasporto s'intende un autocarro con o senza rimorchio

CAPITOLO 13

L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene impiegando opportunamente le diverse modalità di trasporto

CAPITOLO 13

Il trasporto stradale di merci è aumentato sensibilmente negli ultimi decenni, causando l'incremento delle emissioni inquinanti

CAPITOLO 13

Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini energetici

CAPITOLO 13

La riduzione del costo del trasporto si ottiene soddisfacendo tutte le domande

CAPITOLO 13

I vettori sono sempre società di capitali

CAPITOLO 13

L'accordo ATP riguarda il trasporto delle merci che possono contaminare le acque

CAPITOLO 13

Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 12 metri

CAPITOLO 13

Per veicolo scoperto s'intende un veicolo il cui pianale è nudo (privo di sponde)

CAPITOLO 13

Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di verificare qualsiasi parametro del veicolo

CAPITOLO 13

Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'intermodalità

CAPITOLO 13

Il trasporto aereo delle merci non soffre di frammentarietà del sistema a livello europeo

CAPITOLO 13

I trasporti delle merci terrestri si distinguono in trasporti su strada e su rotaia

CAPITOLO 13

Lo spedizioniere non esige mai corrispettivo

CAPITOLO 13

Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto economico ma non il soggetto giuridico

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli